homepage

  • 14/09/2020

    ARCHITETTURE PER LA COMUNITÀ – ISCRIZIONI APERTE FINO AL 9 OTTOBRE

    homepage, XVII edizione

    Torna anche quest’anno nell’ambito del Premio Architettura Città di Oderzo “Architetture per la Comunità”, il progetto che coinvolge in maniera attiva i Comuni del Triveneto con l’obiettivo di raccogliere e dare visibilità alle opere realizzate dalla pubblica amministrazione e vissute dalla comunità. In questa edizione il Premio propone di valorizzare i luoghi dell’accoglienza (come ospedali, case di riposo, giardini per l’Alzheimer) che molto spesso non sono oggetto di attenzione da parte dei sistemi di comunicazione, ma rappresentano il senso di sostegno ed altruismo di una Comunità verso chi è in difficoltà: valori che oggi più che mai sono universalmente riconosciuti come necessari per superare questo stato di crisi.
    A partire dal 14 settembre fino al 9 ottobre le Amministrazioni locali del Triveneto avranno la possibilità di partecipare – con opere pubbliche presenti nel proprio territorio e riconosciute come luoghi della Comunità – compilando il modulo e seguendo la procedura reperibile nel sito del premio all’indirizzo www.premioarchitetturaoderzo.it/architetture-comunita.

  • 08/09/2020

    PAO XVII – GIURIA DEL PREMIO

    homepage, XVII edizione

    Si informa che entra in Giuria l’arch. Carlo Birrozzi già membro di Giuria del Premio nelle edizioni IX, X, XI. L’arch. Josef March, impossibilitato a partecipare ai lavori della Giuria, ha manifestato la Sua vicinanza al Premio e sarà presente agli eventi previsti da questa edizione.

  • 28/06/2020

    PAO XVII – PROROGATI A SABATO 8 AGOSTO I TERMINI PER LE ISCRIZIONI

    homepage, XVII edizione

    Il Premio Oderzo, per consentire la più ampia partecipazione alla XVII edizione da parte di tutti gli architetti interessati, ha deciso di prorogare i termini per le iscrizioni a sabato 8 agosto 2020. La data per l’invio dei materiali è stata fissata al 12 settembre 2020*. La procedura resta sempre la stessa e richiede pochi minuti. È sufficiente compilare il modulo che si trova nel sito internet dedicato www.premioarchitetturaoderzo.it una mail di conferma verrà inviata all’indirizzo di posta indicato.

    *Si informa, per esigenze legate all’invio e alla ricezione degli elaborati, che dall’8 al 15 agosto la sede dell’Ordine degli Architetti PPCTV resterà chiusa.

  • 25/05/2020

    PAO XVII – ISCRIZIONI APERTE FINO AL 30 GIUGNO

    homepage, XVII edizione

    Si comunica che le iscrizioni sono aperte fino al 30 giugno, la partecipazione alla XVII edizione richiede la compilazione del modulo presente nella sezione dedicata.

    → MODULO ISCRIZIONE

  • 29/04/2020

    PAO XVII – CONTATTI

    homepage, XVII edizione

    Il servizio di contatto telefonico è attualmente sospeso fino al superamento dell’emergenza sanitaria.
    Per eventuali richieste è attivo il servizio di posta elettronica all’indirizzo segreteria@premioarchitetturaoderzo.it.

  • 16/04/2020

    PAO XVII – TERMINI DI ISCRIZIONE

    homepage, XVII edizione

    Il Comitato Organizzativo informa che i termini di iscrizione per la partecipazione al bando indetto per la 17a edizione del Premio di Architettura della Città di Oderzo sono fissati a Martedì 30 giugno. La consegna dei materiali dovrà essere effettuata entro il 7 agosto 2020.

    → Scarica il Bando

  • 03/02/2020

    PAO XVI – Annullata la XVI edizione

    homepage, XVII edizione

    Comunicazione degli Enti Organizzatori XVI edizione:

    “Dopo che il lavoro della Giuria del Premio era già terminato – dichiarano congiuntamente il Comune di Oderzo, la Provincia di Treviso, l’Ordine degli architetti della provincia di Treviso e la Fondazione Oderzo Cultura Onlus – sono giunte delle segnalazioni che ci hanno costretto ad effettuare delle verifiche che hanno accertato la presenza di irregolarità regolamentari e normative tra le opere selezionate. Nel rispetto del proprio ruolo di garanti delle pari opportunità tra tutti i partecipanti, gli Enti hanno deciso così di annullare la premiazione e indire la nuova edizione”.